Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasTAR Lazio, sez. II, sentenza 11 aprile 2011, n. 3161

di Osservatorio Energia - 11 aprile 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il TAR Lazio ha accolto il ricorso proposto dalla Italgas contro il regolamento scavi stradali del Comune di Roma. I giudici hanno rilevato  la violazione del principio di legalità perché la delibera stabiliva sanzioni minime di importo superiore rispetto a quelle già previste per legge.

Il TAR ha poi ritenuto che detto principio fosse violato anche sotto un ulteriore profilo: le clausole penali previste dal regolamento per la violazione dei relativi obblighi contrattuali si traducevano, in sostanza, in nuove sanzioni non disposte dal legislatore.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Roma/Sezione%202/2006/200600319/Provvedimenti/201103161_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy