Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliParlamento europeo, risoluzione 17 febbraio 2011

di Osservatorio Energia - 17 febbraio 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Parlamento europeo ha approvato, con emendamenti, la proposta di risoluzione sulla strategia energetica della Banca mondiale, presentata dalla commissione sviluppo. In particolare, ha sottolineato l’importanza dell’accesso ai servizi energetici come strumento per le popolazioni dei paesi in via di sviluppo per affrancarsi dalla povertà, nonché elemento chiave per il passaggio a un percorso di crescita economica basata sull’energia sostenibile. Il Parlamento, inoltre, ha esortato la Banca mondiale ad intraprendere strategie di sviluppo del settore privato che comportino il massimo beneficio tali popolazioni, rilevando che, nelle analisi costi-benefici delle opzioni energetiche, debbano essere tenuti in considerazione fattori ambientali e sociali, sia a livello nazionale che locale.

http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+TA+P7-TA-2011-0067+0+DOC+XML+V0//IT&language=IT


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy