Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliTAR Lombardia, sez. III, ordinanze 13 gennaio 2011 nn. 31 e 34

di Osservatorio Energia - 13 gennaio 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il TAR Lombardia, con le ordinanze gemelle nn. 31 e 34, a seguito dei ricorsi presentati da numerose compagnie di settore, ha sospeso in via cautelare fino all’udienza del 30 giugno, la delibera dell’Autorità per l’energia ARG/elt 125/10 che imponeva ai titolari di impianti di produzione di energia elettrica di accompagnare la richiesta del preventivo di connessione alla rete con una fideiussione a garanzia della realizzazione del progetto. Oggetto di impugnazione la possibilità per il gestore di rete di escutere le garanzie a prescindere dall’imputabilità all’operatore dell’insuccesso del progetto ed i relativi criteri di quantificazione delle garanzie medesime.

Le ordinanze hanno sospeso anche la delibera ARG/elt 173/10 che individuava le aree e linee elettriche critiche in alta e altissima tensione nelle quali la richiesta di connessione alla rete sarebbe stata oggetto di richiesta di garanzie finanziarie.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Milano/Sezione%203/2010/201002757/Provvedimenti/201100031_05.XML

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Milano/Sezione%203/2010/201002760/Provvedimenti/201100034_05.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy