Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Nasce il “Centro Studi Federico Caffè”

di - 24 novembre 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

23 anni fa di Federico Caffè si perse misteriosamente ogni traccia. Ma il lascito intellettuale dell’economista abruzzese nativo di Penne, riformista solitario di idee keynesiane, continua a pulsare. Oggi a ridare vita all’eredità di un economista che immaginava un Paese diverso e più giusto è  il “Centro Sudi Federico caffè” Fondato a Roma da Bruno Amoroso, Pino Amari, Gianluca Ghibelli, Nino Lisi, Silvestro Profico e Massimo Tegolini coordina e promuove ricerche in campo politico-economico, realizza workshop e giornate di riflessione in linea con il pensiero sociale di Federico Caffè. Ѐ la prova di come la sostanza incorporea di pensieri profondi sopravviva alla fine di un’esistenza.


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy