Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaCommissione europea, proposte 29 settembre 2010, n. 6477, n. 6481, n. 6619, n. 6459, nuove etichette di efficienza energetica per gli elettrodomestici

di Osservatorio Energia - 29 settembre 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La Commissione europea ha varato quattro proposte di nuove etichette di efficienza energetica degli elettrodomestici, comprendendo per la prima volta i televisori.

Le regole della Commissione, ai sensi della nuova direttiva 2010/30/Ue, riguardano lavatrici, lavastoviglie e congelatori (già disciplinati fin dalla direttiva 92/75/Ce) cui si aggiungono, per la prima volta i televisori. Ottenuta l’approvazione di Parlamento e Consiglio le proposte entreranno in vigore 12 mesi dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Le classi di efficienza energetica vanno dalla A alla G, ma per i prodotti che sono più efficienti della classe A vengono aggiunte tre nuove classi, A+, A++ e A+++, lasciando però invariato il numero totale di 7 classi (scompariranno quindi le classi G, F ed E).

 


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy