Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliConsiglio di Stato, sez. VI, sentenza 27 luglio 2010, n. 4901

di Osservatorio Energia - 27 luglio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Consiglio di Stato ha statuito che, ai fini del rilascio del nulla osta ex art. 159 del decreto legislativo n. 42 del 22 gennaio 2004, la valutazione comparativa tra interesse ambientale (comprensivo di quello alla riduzione dell’inquinamento) e interesse paesaggistico competa all’Amministrazione regionale, altresì competente al rilascio dell’autorizzazione unica per la realizzazione degli impianti eolici (cfr. Cons. Stato, sez. VI, n. 1013 del 2010), in quanto trattasi di valutazione implicante l’assunzione di inevitabili scelte di merito amministrativo. Viceversa, all’Amministrazione statale spetta la verifica della legittimità del nulla osta (cfr. Cons. St., ad. plen., n. 9/2001).

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Consiglio%20di%20Stato/Sezione%206/2008/200809120/Provvedimenti/201004901_11.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy