Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiCommissione europea, parere del 15 luglio 2010 su un progetto di smaltimento dei residui radioattivi di un impianto di conversione COMURHEX II francese

di Osservatorio Energia - 15 luglio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il 15 luglio u.s. è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea C. 192 del 15 luglio 2010, pag. 1, il parere della Commissione europea concernente il progetto relativo allo smaltimento di residui radioattivi provenienti dall’impianto di conversione COMURHEX II, situato a Pierrelatte, in Francia. Il progetto, ai sensi dell’art. 37 del trattato Euratom, è stato inviato dalla Repubblica francese alla Commissione europea ed è stato ritenuto tale da non comportare, né in condizioni operative normali, né in caso di incidenti del tipo e dell’entità contemplati nei dati generali, una contaminazione radioattiva rilevante sotto il profilo sanitario delle acque, del suolo o dell’aria di un altro Stato membro.

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:C:2010:192:0001:0001:IT:PDF


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy