Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasCommissione europea, comunicazione 24 giugno 2010 rivolta a 20 Stati membri per un mercato unico per il gas

di Osservatorio Energia - 25 giugno 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La Commissione europea ha inoltrato 35 richieste con l’obiettivo di attuare le norme per accrescere la capacità e la trasparenza dei mercati del gas e dell’elettricità.

Ad avviso della Commissione un mercato correttamente funzionante, ben regolamentato, trasparente e interconnesso, dotato di indicatori dei prezzi di mercato, è fondamentale per garantire la concorrenza e la sicurezza dell’approvvigionamento.

Un mercato unico dell’energia a livello dell’Unione europea favorirà l’accesso al mercato per tutti i fornitori, soprattutto i più piccoli e quelli che investono nelle energie rinnovabili.

Gli Stati membri interessati avranno due mesi di tempo per ottemperare alle richieste, presentate sotto forma di “pareri motivati” nel quadro della procedura di infrazione dell’UE.

In mancanza di risposte soddisfacenti da parte degli Stati membri, la Commissione potrà  deferirli alla Corte di giustizia dell’UE.

http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/10/836&format=HTML&aged=0&language=IT&guiLanguage=en

http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?reference=MEMO/10/275&format=HTML&aged=0&language=EN&guiLanguage=en  

(Memo di approfondimento)


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy