Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliTAR Puglia, Bari, sez. I, sentenza 24 giugno 2010, n. 2637

di Osservatorio Energia - 24 giugno 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Tar Puglia ha annullato il rigetto di una Dia emesso da un Comune che negava la realizzazione di un impianto minieolico sul presupposto che l’area dell’impianto fosse “inidonea” ai sensi del “Prie” comunale, il piano regolatore per l’istallazione di impianti eolici, attesa la mancanza di motivazione della delibera comunale di rigetto e l’integrazione in corso di causa della stessa da parte del Comune. Il Tar chiarisce che il Piano si applica solo agli impianti eolici di potenza superiore a 60 KW se costituiti da più di un aerogeneratore e agli impianti eolici costituiti da un solo aerogeneratore di potenza superiore a 1MW.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Bari/Sezione%201/2008/200801716/Provvedimenti/201002637_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy