Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiDisegno di legge n. C 3209-bis-A semplificazioni e operatività del SISTRI

di Osservatorio Energia - 20 maggio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

E’ stato approvato il 20 maggio dalla I Commissione permanente della Camera dei Deputati, un emendamento al Ddl n. C 3209-bis-A “Disposizioni in materia di semplificazione dei rapporti della Pubblica Amministrazione con cittadini e imprese e delega al Governo per l’emanazione della Carta dei doveri delle amministrazioni pubbliche e per la codificazione in materia di pubblica amministrazione” che prevede, al fine di applicare secondo criteri di proporzionalità il nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti pericolosi, il rinvio di circa 18 mesi dell’operatività del Sistri per le imprese che occupano fino a 10 dipendenti e che producono fino a 300 kg/litri di rifiuti pericolosi.Il termine cosi slitterebbe al 14 gennaio 2012.

http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/Ddliter/35055.htm 


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy