Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliConsiglio dell’Unione europea, posizione n. 10/2010, in vista dell’adozione della direttiva del Parlamento e del Consiglio sulla prestazione energetica nell’edilizia

di Osservatorio Energia - 12 maggio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Posizione (UE) N. 10/2010 del Consiglio in vista dell’adozione della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulla prestazione energetica nell’edilizia adottata dal Consiglio il 14 aprile 2010 (2010/C 123 E/04).

Continua l’iter della rifusione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico dell’edilizia, per l’utilizzazione accorta e razionale dell’energia nel settore. Secondo una stima del Consiglio, gli edifici sono responsabili del 40% del consumo di energia dell’Unione. Si rende necessario, dunque, un rafforzamento delle disposizioni della direttiva, rendendo vincolante, nel più ampio contesto degli impegni comunitari del pacchetto 20 – 20 – 20, l’obiettivo del miglioramento dell’efficienza energetica del 20% entro il 2020.

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:C:2010:123E:0032:0058:IT:PDF


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy