Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaDecreto legislativo 29 marzo 2010, n. 56

di Redazione di ApertaContrada - 29 marzo 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

in tema di efficienza degli usi finali di energia e di servizi energetici

“Modifiche ed integrazioni al decreto 30 maggio 2008, n. 115, recante attuazione della direttiva 2006/32/CE, concernente l’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici e recante abrogazioni della direttiva 93/76/CEE”

(G.U. n. 92 del 21 aprile 2010)

Il decreto legislativo 56/2010 contiene modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 115, di recepimento della direttiva 2006/32/CE, che riguardano: i Piani di azione sull’efficienza energetica (PAEE) in cui vengono individuati gli obiettivi nazionali indicativi di risparmio energetico (art. 3 del d.lgs 115/2008); le funzioni dell’Agenzia nazionale per l’efficienza energetica (artt. 4 e 7); la disciplina dei servizi energetici e dei servizi efficienti di utenza (art. 10); la semplificazione e razionalizzazione delle procedure amministrative e regolamentari (art. 11) e la misurazione e fatturazione del consumo energetico (art.17). L’art. 6 del decreto legislativo 56/2010 contiene altresì modifiche all’art. 27 della legge 29 marzo 1999, n. 79, per quanto concerne  le misure per la sicurezza e il potenziamento del settore energetico; l’art. 7 modifica l’allegato C del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192,

http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/10056dl.htm


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy