Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaBanca Europea per gli investimenti – (BEI) Primo prestito in favore del settore della produzione di elettricità in Russia

di Redazione di ApertaContrada - 26 marzo 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Venerdì 26 marzo la Banca europea degli investimenti (BEI) ha annunciato il futuro prestito di 250 milioni di euro alla società russa Enel OGK-5 per finanziare l’ammodernamento di una centrale elettrica alimentata a gas, a Nevinnomyssk, nell’area meridionale della Russia. L’azionista maggioritario dell’Enel OGK-5 è la società d’elettricità italiana Enel.

http://www.eib.org/projects/press/2010/2010-053-eib-supports-russias-power-generation-sector-with-eur-250-million-to-contribute-to-energy-efficiency-and-emission-reduction.htm


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy