Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiPrezzo di assegnazione CIP 6

di Redazione di ApertaContrada - 3 febbraio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Ai sensi di quanto previsto dalla deliberazione AEEG ARG/elt 9/10 del 3 febbraio 2010, il prezzo di assegnazione per il secondo trimestre 2010 dei diritti CIP 6 di cui all’articolo 3, comma 4, del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 27 novembre 2009, è pari a 63,69 €/MWh.

Viene disposto un incremento del prezzo di assegnazione di entità superiore al 5% rispetto al prezzo utilizzato per il calcolo del deposito cauzionale dell’anno corrente e pertanto, il GSE , ai sensi di quanto previsto all’articolo 6, commi 3 e 4 dello schema del contratto per differenza valido per l’anno 2010, dovrà emettere fattura nei confronti dei soggetti assegnatari per l’adeguamento del deposito cauzionale.

http://www.gse.it/GSE%20Informa/pagine/DIRITTICIP6,AGGIORNAMENTODELPREZZODIASSEGNAZIONEPERILSECONDOTRIMESTRE2010.aspx


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy