Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasDisegno di legge n. S. 1781, legge comunitaria 2009, in tema di stoccaggio della Co2

di Osservatorio Energia - 28 gennaio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Disposizioni per l’adempimento di obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia alle Comunità europee, Legge comunitaria 2009, in tema di stoccaggio del Co2

Il Senato ha approvato il 28 gennaio il DDL con i criteri di recepimento della terza Direttiva Ue sul mercato interno del gas in osservanza del Terzo Pacchetto UE.

In particolare l’art.12 delega il Governo ad adottare, uno o più decreti legislativi al fine di recepire la direttiva 2009/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa allo stoccaggio geologico di biossido di carbonio;

La legge comunitaria detta principi e criteri direttivi dei decreti:

  • le attività di stoccaggio geologico di biossido di carbonio devono essere di interesse industriale strategico; essere svolte in base a concessione rilasciata dal Ministero dello sviluppo economico, di concerto con il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, ed essere oggetto di valutazione di impatto ambientale;
  • il rilascio della concessione è condizionato dallo svolgimento di indagini geologiche, anche con prove di iniezione, con oneri a carico del richiedente;
  • deve essere garantita la sicurezza del confinamento con analisi e attività di monitoraggio certificati da istituti indipendenti
  • devono essere stabiliti gli obblighi in fase di chiusura dei siti;
  • devono essere stabilite adeguate garanzie tecniche, economiche e finanziarie a carico dei richiedenti le autorizzazioni e le concessioni per lo svolgimento delle attività di cattura, trasporto e stoccaggio di biossido di carbonio.

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00453168.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy