Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliRegione Basilicata, legge 19 gennaio 2010, n. 1

di Osservatorio Energia - 19 gennaio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Norme in materia di energia e Piano di Indirizzo Energetico Ambientale Regionale

B. U. Regione Basilicata n. 2 del 19 gennaio 2010.

Si prevede, entro il 2020, l’installazione complessiva di una potenza pari a circa 1500 MW, ripartita fra le diverse fonti energetiche rinnovabili (60 per cento eolico, 20 per cento solare termodinamico e fotovoltaico, 15 per cento biomasse, 5 per cento idroelettrico) con una produzione di energia elettrica corrispondente ad oltre 2000 GWH, che consentirà di raggiungere una sicura autosufficienza rispetto ai consumi regionali.

E’ inoltre prevista la creazione di un “distretto energetico” in Val d’Agri, finalizzato principalmente all’insediamento di imprese innovative specializzate nella produzione di componenti di impianti e materiali del settore energetico, nonché di enti e soggetti capaci di svolgere ricerca ed alta formazione.

Il Piear stabilisce infine il regime delle autorizzazioni, la cui procedura varia a seconda della potenza e della tipologia degli impianti.

***

L’art. 2, intitolato “Effetti del P.I.E.A.R.”, dispone la prevalenza delle disposizioni del Piano, sia nei confronti delle attività dei soggetti pubblici partecipanti al governo del territorio, sia nei confronti delle previsioni degli strumenti di pianificazione urbanistica. L’art. 3 disciplina il procedimento unico di autorizzazione per la costruzione e l’esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

***

L’art.8 stabilisce che in ossequio ai principi di sussidiarietà, ragionevolezza e leale collaborazione, in mancanza di intesa tra lo Stato e la Regione Basilicata, nel territorio lucano non possono essere installati impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di fabbricazione di combustibile nucleare, di stoccaggio di combustibile irraggiato e di rifiuti radioattivi, né depositi di materiali e rifiuti radioattivi.

http://www.consiglio.basilicata.it/Lavori/leggi_promulgate/leggi2010/L2010-001.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy