Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaSchema di decreto legislativo per la modifica del d. lgs. n. 115/2008, relativo all’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici

di Osservatorio Energia - 14 gennaio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Schema di decreto legislativo per la modifica del d. lgs. n. 115/2008, recante Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CEE

Il 14 gennaio 2009 il Consiglio dei Ministri ha approvato uno schema di decreto legislativo che, in attuazione della legge Comunitaria 2006 (l n. 13/2007) – che all’art. 1, comma 5 prevede il recepimento della Direttiva 2006/32/2008 -, apporta diverse modifiche al D. lgs. n. 115/2007. Lo schema passa ora al vaglio del Consiglio di Stato, delle Commissioni Parlamentari e della conferenza Unificata.

Tra le misure più importanti occorre segnalare la modifica dell’art. 11 del D. Lgs. 115/2008 che ha introdotto una serie di misure volte al miglioramento dell’efficienza energetica nel settore degli edifici. E’ prevista altresì una procedura di semplificazione per la costruzione e l’esercizio degli impianti di cogenerazione aventi potenza termica inferiore a 300 MW. Detti interventi sono soggetti ad una autorizzazione unica che costituisce ove occorre variante allo strumento urbanistico. Lo schema chiarisce che tale procedura non incide sulle esenzioni dell’autorizzazione ambientale prevista dall’art. 269. Comma 14. Del d. lgs. 152/2006.

http://documenti.camera.it/leg16/dossier/Testi/AP0098_0.htm


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy