Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliSchema di decreto legislativo di integrazione delle norme di attuazione della direttiva comunitaria per l’efficienza degli usi finali di energia

di Osservatorio Energia - 31 dicembre 2009
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

di integrazione delle norme di attuazione della direttiva comunitaria per l’efficienza degli usi finali di energia

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare lo schema di decreto legislativo che integra la disciplina nazionale (D.Lgs. n. 115/08) di attuazione della direttiva 2006/32/CE, relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia e ai servizi energetici.

Lo schema, che sarà trasmesso alla Conferenza Unificata e successivamente alle Commissioni parlamentari per l’approvazione definitiva, introduce le seguenti novità:

–       in tema di Sistemi efficienti di utenza (SEU), innalza da 10 MW a 20 MW la soglia massima di potenza consentita per gli impianti; introduce il principio secondo il quale un SEU gode dello stesso trattamento di un cliente finale per quanto riguarda l’energia elettrica prelevata; attribuisce all’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas la fissazione delle regole per l’operatività dei SEU in conformità alle nuove previsioni.

–       In materia di impianti di cogenerazione, il decreto armonizza le

procedure autorizzative previste dalla Legge Sviluppo con quelle previste dal Testo unico ambientale. In particolare, specifica che gli impianti di cogenerazione di potenza termica nominale inferiore a 3 MW sono assoggettati alla disciplina della denuncia di inizio attività.


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy