Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliTAR Campania, Napoli, sez. VII, sentenza 7 novembre 2009, n. 7547

di Osservatorio Energia - 7 novembre 2009
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Comune non può bloccare l’istallazione degli impianti eolici sine die (C. Cost. n. 364/2006; Tar Molise, n. 20/2007). Ciò a maggior ragione è inammissibile nei casi in cui il legislatore abbia inteso, come con il d.lgs. n. 387/2003, accelerare – per di più entro un termine perentorio – e semplificare alcune procedure.

Il d.lgs. n. 387/2003, prevede una conferenza unificata, in cui tutte le Amministrazioni coinvolte esprimono le proprie valutazioni. Il Comune, pertanto, non può decidere autonomamente di vietare l’istallazione degli impianti eolici. Inoltre, come risulta dall’art. 12 co. 3 d.lgs. n. 387/2003, l’ente competente a rilasciare l’autorizzazione è unicamente la Regione, o un ente dalla stessa delegato.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Napoli/Sezione%207/2008/200806546/Provvedimenti/200907547_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy